Pamela
Pamela

CHI SONO


Sono nata a Conegliano il 18-08-1972 . Dei miei primi anni di vita posso raccontarvi che ho vissuto in Venezuela, precisamente ad Anaco (Ed. Anzoategui), paese dell’America Latina che ha molto influito sia sulla mia formazione caratteriale sia sulla mia passione per gli animali, il cibo e la natura.

Sono arrivata in Italia nel 1983 e durante gli anni della mia formazione capisco che tutto ciò che avesse a che fare con l’arredamento e l’interno delle case mi colpiva in quanto specchio delle anima di chi ci viveva. Decido in piena autonomia di seguire questo interesse e durante le scuole superiori frequento l’Istituto Statale D’Arte di Vittorio Veneto nella specializzazione Architettura e Arredamento.

Finito il quinquennio, mi iscrivo ad Architettura a Venezia, convinta che il mio futuro fosse proprio lavorare nel settore dell’interior design.

Dopo la laurea conseguita nel 1999 mi inserisco immediatamente nel mondo dell’arredamento dove intraprendo un percorso professionale che per 11 anni mi ha portata all’interno di aziende del Mobile. Inizio con l’occuparmi di progetti di stand fieristici e di negozi, seguo le fasi della progettazione del prodotto e di tutte le attività attraverso le quali questo viene “comunicato” fino ad arrivare a gestire per 7 anni l’ufficio Marketing e Progetti di una delle realtà più dinamiche del settore. Negli anni ho sviluppato capacità gestionali, di creazione di progetti di marketing e comunicazione in ambito aziendale e fatta sempre più mia la convinzione che SAPER COMUNICARE è la chiave del successo per qualsiasi professione. Da pochi anni libera professionista, credo sempre più nella necessità che i progetti d’Interior come quelli di Comunicazione debbano avere una visione coordinata.

INTERIOR DESIGN, intendo con questo lavoro riuscire a rendere visibile l’animo di chi abita nelle case. Trasmettere, a seconda di chi ho davanti, la massima espressione del suo io scegliendo con cura ed in modo coordinato e coerente i vari elementi che comporranno l’abitazione. Il fine è quello di migliorare il rapporto con l’ambiente che più di altri dovrebbe farci rilassare e sentire bene.

COMUNICAZIONE-MARKETING, attraverso tutti i mezzi a disposizione, che permetta di rendere sempre più noti i veri valori del prodotto. Per questo mi pongo come consulente sia per le aziende sia per i rivenditori, del mobile e di altre categorie merceologiche, con lo scopo di portare, attraverso una progetto, a rinnovare sia l’immagine istituzionale che la loro qualità nel comunicare.